Roma, colto da un malore mentre sale sull’autobus: 80enne si accascia al suolo e muore

Un anziano di 80 anni è morto sotto gli occhi dei passanti alla fermata del bus di viale Andersen a Roma. L'uomo è stato colto da un malore mentre si accingeva a salire sul mezzo.

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Aprile 2022 - 15:45 OLTRE 6 MESI FA
Roma, colto da un malore mentre sale sull'autobus: 80enne si accascia al suolo e muore

Roma, colto da un malore mentre sale sull’autobus: 80enne si accascia al suolo e muore (Foto Ansa)

Choc alla fermata dell’autobus di viale Andersen a Roma. Un uomo si è improvvisamente accasciato al suolo mentre si accingeva a salire sul bus ed è morto. 

Il dramma si è consumato la mattina di martedì 5 aprile 2022 nel quartiere del municipio Montemario. A perdere la vita, sotto gli occhi sbigottiti dei passanti, è stato un anziano di 80 anni. 

Immediata la richiesta di intervento dei soccorsi: ma il personale del 118, una volta raggiunta la fermata del bus, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione Roma Ottavia per gli accertamenti del caso. L’ipotesi più probabile è quella di un malore fatale.