Roma, nuova pista ciclabile alla Stazione Tiburtina dura 3 giorni: 48 ore di pioggia la spazzano via

Al posto del fiammante tappeto rosso uno sbiaditissimo color rossiccio risaltava a malapena da un manto praticamente disintegrato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Aprile 2023 - 16:10 OLTRE 6 MESI FA
roma pista ciclabile tiburtina

Render nuova ala della Stazione Tiburtina a Roma (Ansa)

Il 12 aprile, il piazzale ovest della Stazione Tiburtina appena inaugurato dopo l’abbattimento di un tratto della vecchia tangenziale (quella di Fantozzi per intenderci) si presentava con una fiammante livrea rossa sulla pavimentazione. La nuovissima pista ciclabile.

Roma, nuova pista ciclabile alla Stazione Tiburtina dura 3 giorni

Tre giorni dopo, quel mantello è già scomparso. Al suo posto uno sbiaditissimo color rossiccio risaltava a malapena da un manto praticamente disintegrato. Sono bastati due giorni di pioggia torrenziale e grandine per smantellare l’opera. 

Sembra, tuttavia, che il danno non sia irrimediabile e che in poco tempo la pista ciclabile sarà ripristinata in tutto il suo splendore.

La ditta aveva steso un primo strato ma mancava il secondo e il protettivo

“I tecnici sono già al lavoro per rimuovere i detriti – ha detto a Leggo la presidente del II Municipio, Francesca Del Bello -. La ditta aveva steso un primo strato ma mancava il secondo e il protettivo, oltre alla segnaletica.

Nessuno si aspettava quella bomba d’acqua: così senza il protettivo il primo strato si è reticolato. Ora aspetteranno una settimana di sole, con la temperatura adatta, per concludere l’intervento, la cui responsabilità ricade sulla ditta, senza costi in più per Roma Capitale. Una volta concluso la pista sarà agibile fino alla ciclabile sulla Tiburtina. L’innesto è stato già realizzato”.