Rovigo, distrugge auto per colpo di sonno alla guida. Appello su Fb: “Non rischiate”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Ottobre 2019 15:00 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2019 15:00
Rovigo Nicola Zecchin colpo sonno auto

La foto dell’auto dopo lo schianto a Rovigo (Facebook/Nicola Zecchin)

ROMA – Ha distrutto la sua auto per un colpo di sonno mentre era alla guida a Rovigo. Nicola Zecchin, 29 anni, è rimasto illeso e su Facebook ha lanciato un appello: “Non guidate quando avete sonno, è un rischio”.

Secondo la ricostruzione di Zecchin, il giovane si è schiantato proprio davanti all’ospedale di Rovigo per essersi addormentato mentre era al volante. L’auto, un’Alfa Romeo Giulietta, è andata completamente distrutta, ma per miracolo il ragazzo alla guida ne è uscito illeso. 

Zecchin non aveva bevuto e non andava a velocità eccessiva, ma è stato solo il sonno a provocare lo schianto. Su Facebook il ragazzo ha lanciato un appello a tutti gli automobilisti: “Ecco cosa succede quando esci di strada con un colpo di sonno: Località Statale di Rovigo, fronte Ospedale. Martedì 22/10/19 ore 23:40. Danni Fisici: Ematomi e contusioni. Velocità d’impatto 70 km/h. Abbattute due murature d’accesso privato con rotolamento a 360 in un fossato. Test Alcool e droghe NEGATIVI”.

Ma soprattutto, un sentito appello finale: “PS Se avete sonno NON GUIDATE, È un attimo ragazzi…”. (Fonte Facebook e Fanpage)