Segretaria Pd in film porno: single, spirito libero, studentessa modello

Pubblicato il 29 Giugno 2011 19:48 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2011 1:22

SAN MINIATO (PISA), 29 GIU – Single, spirito libertario, vacanze preferite nei paesi del nord-Europa: così gli amici descrivono la giovane ormai ex dirigente locale del Pd che si è dimessa dal suo ruolo qualche mese fa non perché apparsa in un film porno amatoriale, ma perché doveva preparare la tesi.

Da pochi giorni laureata brillantemente in lettere, la giovane era considerata da tutti una ragazza normale, ma con alcuni aspetti del carattere e del comportamento che, secondo alcuni, non lasciavano molti dubbi sulle sue preferenze sessuali: ”Gli ultimi viaggi che aveva fatto erano stati in Svezia e in Danimarca – racconta un ragazzo inserito nel mondo della sinistra sanminiatese – e stando a quel che raccontava era proprio il modo di vivere il sesso di quelle popolazione che l’attirava così tanto”.

Eccellenti i suoi risultati universitari (”Si è laureata in lettere da pochi giorni con una votazione intorno a 100”, racconta ancora il ragazzo) e del suo impegno politico (”Era molto attiva, specie per quanto riguarda le problematiche delle donne”, sottolinea il ragazzo).

La giovane non è fidanzata e frequenta un normalissimo gruppo di amici come tanti della sua età. Gli stessi amici che, intanto, fanno quadrato intorno alla ormai ex segretaria del circolo Pd di una frazione di San Miniato. ”Non voglio commentare un fatto che riguarda una mia amica – dice una giovane che la frequentava quotidianamente – perché ho troppo rispetto per lei. Non la sento da ieri. Era tranquilla e serena. Ancora non era emerso nulla di tutta questa macelleria mediatica che le starà facendo passare sicuramente ore di angoscia”.