Semplificazioni, Pd: "Approvato emendamento che ferma i tagli alla scuola"

Pubblicato il 6 Marzo 2012 15:47 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2012 17:04

ROMA – Stop ai tagli nella scuola. E' stato approvato oggi alla Camera (Commissioni Affari Costituzionali e Attivita' Produttive) un emendamento del Pd al decreto Semplificazioni ''che definisce l'organico dell'autonomia e che permettera', in particolare, di bloccare il trascinamento dei tagli nella scuola primaria e alle superiori''. Lo rendono noto Manuela Ghizzoni, capogruppo Pd in VII Commissione alla Camera, e Francesca Puglisi, responsabile scuola del partito.

''Vengono inoltre aggiunti ulteriori 10.000 posti – osservano le due esponenti del partito democratico – per attivita' di recupero, di integrazione e sostegno agli alunni con bisogni educativi speciali anche per estendere il tempo scuola, con particolare riguardo alla scuola primaria e alle medie. Si tratta di una importante inversione di tendenza che dovra' essere confermata dalla Commissione Bilancio e che restituisce ossigeno e fiducia alle scuole''.