Torino: incidente in tangenziale, morti 2 ragazzi rom. Arrivano un centinaio di rom, strada chiusa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 giugno 2019 8:19 | Ultimo aggiornamento: 6 giugno 2019 8:19
Torino: incidente in tangenziale Sud, morti 2 ragazzi rom. Arrivano un centinaio di rom, strada chiusa

Torino: incidente in tangenziale, morti 2 ragazzi rom. Arrivano un centinaio di rom, strada chiusa (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Due giovani sono morti e uno è rimasto gravemente ferito, la sera del 5 maggio, in un incidente che si è verificato sulla tangenziale sud di Torino.

All’altezza dello svincolo di Sito Interporto, una Fiat Stilo è andata a schiantarsi contro una Fiat Panda. A bordo della prima auto viaggiavano tre ragazzi rom. Stiv Ahmetovic, 23 anni, e Nico Halilovic, 25 anni, sono morti sul colpo. Un loro amico, 31 anni, è stato trasportato dal 118 all’ospedale Cto di Torino. Ha avuto un arresto cardiaco, da cui si è ripreso, e rischia di perdere la gamba destra. La prognosi è riservata. Alla guida della Panda c’era un 21enne italiano, trasportato per accertamenti all’ospedale San Luigi di Orbassano.

Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale, i tre giovani andavano a forte velocità quando hanno tamponato la Panda. Nell’urto la Stilo si è ribaltata. La polizia stradale, che ha chiuso per due ore la carreggiata dove è avvenuto l’incidente per consentire le operazioni di soccorso, ha dovuto chiudere anche le altre corsie in direzione sud perché un centinaio di rom si erano radunati sulla carreggiata opposta. Ci sono stati attimi di tensione. (Fonte Ansa).

5 x 1000