Vicenza: torna prima dallo stadio, trova la moglie con l’amante. Rissa in casa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 febbraio 2015 17:33 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2015 17:34
Vicenza: torna prima dallo stadio, trova la moglie con l'amante. Rissa in casa

Vicenza: torna prima dallo stadio, trova la moglie con l’amante. Rissa in casa

VICENZA – Era tornato prima dallo stadio: c’erano state delle contestazioni e aveva preferito non vedere la partita. E non vedere quell’incontro, Vicenza-Empoli, gli ha fatto scoprire una brutta sorpresa. Tornato a casa ha infatti trovato la moglie con l’amante. Quella rissa oggi è arrivata in aula in tribunale.

I fatti si sono verificato a Vicenza nel maggio 2013. Roberto, 36 anni, una volta tornato a casa se l’è presa prima con l’amante, un 30enne di Padova, poi con la moglie. L’amante si è giustificato dicendo di non sapere che la donna fosse sposata. Per le botte ricevute si è recato al pronto soccorso e, subito dopo, dai carabinieri per una denuncia.