Circoncisione va storta: bimbo di 10 anni evirato dal medico

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 dicembre 2016 15:59 | Ultimo aggiornamento: 29 dicembre 2016 15:59
Circoncisione va storta: bimbo di 10 anni evirato dal medico

Circoncisione va storta: bimbo di 10 anni evirato dal medico

KUALA LUMPUR – Qualcosa è andato storto in quello che normalmente è considerato un intervento di routine e improvvisamente un bambino di 10 anni ha perso parte del pene. È accaduto in Malesia, dove un padre aveva portato suo figlio in una clinica per la pratica della circoncisione.

La circoncisione è andata storta per motivi ancora non chiari e il bimbo ha perso parte del pene. Fortunatamente, dopo l’errore il bambino è stato portato in un ospedale di Kuala Lumpur dove altri medici hanno potuto “riparare il danno”.

In ogni caso il padre del piccolo, che lo aveva portato in ospedale e che stava aspettando che uscisse dalla sala operatoria, ha deciso di denunciare i fatti alla polizia. Non è stato reso noto neppure il nome del medico responsabile dell’errore ma, secondo quanto si legge sui media che hanno riportato la notizia, si tratta di un chirurgo che si è laureato in Pakistan e che ha oltre venti anni di esperienza.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other