Colpo del secolo, rubati 30 milioni di dollari cash a Los Angeles, in Usa cash free quante banconote

di Mario Tafuri
Pubblicato il 7 Aprile 2024 - 07:02
Il colpo del secolo, rubati 30 milioni di dollari in contanti da un deposito a Los Angeles,

Il colpo del secolo, rubati 30 milioni di dollari in contanti da un deposito a Los Angeles, nella America cash free quante banconote

Il colpo del secolo, rubati 30 milioni di dollari in contanti da un depositoa Los Angeles. Colpo nel colpo: nessuno avrebbe mai pensato che nella America cash free si potessero trovare accumulate tante banconote. In una delle più grandi rapine in contanti nella storia di Los Angeles, i ladri hanno rubato fino a 30 milioni di dollari in un furto con scasso la domenica di Pasqua in un deposito di denaro della San Fernando Valley.
Il furto è avvenuto domenica notte in una struttura anonima a Sylmar dove vengono gestiti e conservati i contanti delle aziende di tutta la regione, secondo il comandante del dipartimento di polizia di Los Angeles, riferisce Elena Morales sul Los Angeles Times.

I ladri sono riusciti a forzare l’edificio e la cassaforte dove era custodito il denaro. Fonti delle forze dell’ordine hanno affermato che l’irruzione è stata tra i più grandi furti con scasso nella storia della città quando si tratta di contanti. E si può aggiungere del mondo.

COLPO DA 30 MILIONI IN CONTANTI, SFONDATO IL TETTO DEL CAVEAU

I rapinatori hanno sfondato il tetto della struttura per accedere al caveau. Ma non è chiaro come abbiano evitato il sistema di allarme. Inoltre, visionando la cassaforte dall’esterno, non si sono riscontrati segni di effrazione. Gli operatori del caveau, che la polizia non ha identificato, hanno scoperto il massiccio furto solo lunedì, quando hanno aperto bottega.

Ulteriore aggiunta all’intrigo è che, secondo le fonti delle forze dell’ordine, pochissime persone avrebbero saputo delle enormi somme di denaro che venivano conservate all’interno di quella cassaforte.
L’irruzione è stata descritta come elaborata e fa pensare ad una squadra esperta di ladri che sapeva come entrare in una struttura sicura senza essere notata.

Un portavoce dell’FBI ha confermato che l’agenzia e la polizia di Los Angeles stanno indagando sul furto.
La più grande rapina in contanti precedente a Los Angeles è avvenuta il 12 settembre 1997, con la rapina di 18,9 milioni di dollari dall’ex sito della struttura corazzata Dunbar in Mateo Street. Alla fine gli autori del furto furono catturati.