Florida, piccolo aereo si schianta. Tre morti

Pubblicato il 15 Marzo 2013 23:43 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2013 23:48
L'incidente a Fort Lauderdale (Florida)

L’incidente a Fort Lauderdale (Florida)

NEW YORK – Tre persone sono morte venerdì 15 marzo quando un piccolo aereo bimotore Piper si è schiantato sul parcheggio di un magazzino poco dopo che era decollato da un aeroporto dell’area di Fort Lauderdale, in Florida.

Tutte e tre le vittime dell’incidente, ha detto un portavoce dei vigili del fuoco di Fort Lauderdale, erano a bordo del velivolo. Le immagini delle tv locali hanno mostrato le immagini di alcune auto parcheggiate distrutte dalle fiamme. Due o tre, hanno riferito dei testimoni, sono anche esplose.

Secondo quanto ha reso noto un portavoce dell’Executive Airport da cui era decollato, il Piper – un PA31 Navajo da otto posti – si è trovato molto presto in difficoltà e ha iniziato a volare sbandando sul lato destro. Poco dopo è precipitato.