Gaza. Usa, Alitalia, Air France e Lufthansa sospendono voli per Israele

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Luglio 2014 19:51 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2014 20:43
Gaza. Usa, Air France e Lufthansa sospendono voli per Israele

L’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv

TEL AVIV – Israele è isolata: sono ormai diverse le compagnie aeree che hanno sospeso tutti i voli diretti nello Stato ebraico, visto il razzo di Hamas caduto ad un miglio dall’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv. Nel pomeriggio di martedì 22 luglio la prima a prendere questa decisione è stata la Federal Administration Aviation, l’Ente americano dell’aviazione civile, che ha fermato gli aerei per 24 ore.

Poco dopo a seguire l’esempio sono state la compagnia francese Air France e quella tedesca Lufthansa, insieme alle consociate Germanwings, Swiss Air e Austrian Airlines.

Anche Alitalia ha cancellato i voli di martedì sera e martedì notte per Tel Aviv, mentre quello di mercoledì mattina è stato posticipato alle 19. Lo ha comunicato la stessa compagnia, spiegando che per ogni ulteriore decisione si aspetterà l’evolvere della situazione.

”Per le prossime 36 ore abbiamo sospeso i collegamenti per la sicurezza dei passeggeri e degli equipaggi, anche se non ci sono state avvertimenti sulla sicurezza da parte delle autorità preposte”,

ha detto un portavoce.