Iraq: rischio di attentati in Italia. Alzato il livello di allarme

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Agosto 2014 19:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2014 19:32
Iraq: rischio di attentati in Italia. Alzato il livello di allarme

Foto d’archivio

ROMA – Minacce non mirate da parte dell’Isis, nessun indicatore preciso che riguardi il rischio di attentati in Italia ma l’attenzione è alta e un richiamo, a livello nazionale, è stato diramato su tutto il territorio. Il Dipartimento di pubblica sicurezza in una informativa a prefetti e questori parla infatti di allerta sugli obiettivi sensibili.

Nell’audizione in Parlamento il ministro degli Esteri Federica Mogherini mercoledì mattina aveva appunto parlato della minaccia che l’Isis rappresenta anche per il nostro Paese, così come per l’Europa. La sicurezza Italiana dunque viene innalzata su tutti i cosiddetti obiettivi sensibili come ambasciate e consolati, luoghi di aggregazione e di culto, stazioni, porti, aeroporti e agenzie di viaggio.