Midterm, Gracie Lou Phillips vota per la prima volta a 82 anni. Poi muore

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 novembre 2018 9:14 | Ultimo aggiornamento: 7 novembre 2018 10:42
Midterm, Gracie Lou Phillips vota per la prima volta a 82 anni. Poi muore

Midterm, Gracie Lou Phillips vota per la prima volta a 82 anni. Poi muore

DALLAS – E’ andata a votare per la prima volta nella sua vita e poi è morta. La commovente storia di Gracie Lou Phillips arriva dal Texas. La donna, 82enne e gravemente malata, ha voluto provare l’ebrezza del suffragio per la prima volta quest’anno, nelle elezioni di Midterm. Così, giovedì scorso, nonostante le sue già fragili condizioni di salute, aveva chiesto ad un familiare di accompagnarla alle urne per il voto anticipato a Grand Prairie (Texas). 

In passato non aveva mai votato – hanno spiegato i suoi familiari alla Nbc – perché convinta che esprimere la sua preferenza non contasse, che non facesse la differenza. E invece nell’ultimo anno Gracie Lou aveva preso a interessarsi di politica, al punto che ripeteva a tutti: “Quest’anno voterò e il mio voto conta”, ha raccontato in tv sua nipote Michelle. All’uscita dalle urne era talmente felice che “ha improvvisato un passo di danza intorno al suo deambulatore”.  E poi si è fatta fotografare, sorridente. 

Ma quella felicità è durata ben poco: Gracie Lou si è spenta ieri, lunedì 6 novembre, tra l’affetto dei suoi cari, prima ancora di poter conoscere i risultati. “Ha votato per i Repubblicani”, ha detto uno dei suoi figli.