Omofobia, padre Amorth: “Politici posseduti dal diavolo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 settembre 2013 20:02 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2013 20:10
Omofobia, padre Amorth: "Politici posseduti dal diavolo"

Padre Gabriele Amorth (Foto Lapresse)

ROMA – “I politici favorevoli alla legge contro l’omofobia sono posseduti dal diavolo”: parola di padre Gabriele Amorth, l’esorcista più famoso della Chiesa. “Gli animali non fanno certe porcherie che fanno gli omosessuali, loro fanno cose che sono contro le leggi di Dio. Loro vanno dritti dritti all’inferno, se non si convertono e non cominciano a osservare le leggi di dio, ha detto Amorth alla Zanzara, su radio 24. Agiscono sotto suggerimento del demonio”.

“Omofobia? Tutti i politici che non vogliono osservare le leggi di Dio sono posseduti dal diavolo, avviati verso l’inferno. Essere gay è un male contro natura, due uomini che si baciano è qualcosa di contrario a Dio. Si può guarire, dipende dalle compagnie che si frequentano, dalla tv e da internet. La televisione è uno strumento di propaganda omosessuale, per questo siamo in un mondo guasto”.