Scientology, Sam Domingo: “John Travolta ha tentato di rianimare il figlio invocando uno spirito”

di Caterina Galloni
Pubblicato il 12 Luglio 2019 6:15 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2019 11:40
john travolta fa parte di scientology

John Travolta (foto Ansa)


ROMA – Sam Domingo, nuora di Plácido Domingo ed ex membro di Scientology, parla dei suoi 22 anni all’interno della setta, rivela alcuni segreti del periodo in cui è entrata in contatto con molte star come Tom Cruise, John Travolta che ha tenato di rianimare il figlio morto invocando lo spirito Thetan, e Jada Pinkett Smith, tutti seguaci di L. Ron Hubbard, il fondatore di Scientology.
 
In un’intervista al Daily Mail, la 51enne ha raccontato come i suoi figli giocassero con quelli di Cruise, Connor e Isabella, e lei era molto vicina alle sorelle dell’attore, Cass Mapother, Marian Henry e Lee Ann DeVette. Sam Domingo ora è fuori dalla “chiesa” insieme alle figlie Paloma, 22, Victoria, 20, Daniela, 17 anni, e l’ex marito Plácido Jr, ma vuole che la sua storia sia resa pubblica per mettere in guardia su ciò che può fare Scientology, anche ai suoi seguaci più potenti.
 
Un portavoce della setta ha smentito le affermazioni di Domingo, dicendo che sono false ma la donna ha replicato che si è convinta a parlare dopo aver visto Isabella, 26enne figlia di Cruise, sfruttata come “ragazza immagine” di Scientology. A marzo, la giovane aveva partecipato a Londra a un convegno di promozione della setta e aveva ringraziato la “chiesa” e suo padre per aver ritrovato “una parte mancante” di se stessa. 
 
“Isabella viene usata per le pubbliche relazioni, è la figlia di Tom Cruise, non è giusto quello che stanno facendo a lei e Connor. Non hanno altra scelta che essere i volti della loro pubblicità. Tutto è cambiato con il divorzio di Tom da Nicole Kidman. I bambini hanno vissuto un’esperienza in isolamento sotto l’occhio vigile del n° 2 di Scientology, Marty Rathbun, che da allora si è allontanato dalla setta, e indotti a credere la madre fosse “oppressiva” e andasse “scomunicata”.
“Conosco le tecniche che hanno usato. Erano molto duri con i giovani Cruise che non avevano scelta. Dopo il divorzio, sono stati indottrinati da Scientology e si sono molto isolati. L’’intera famiglia Cruise è stata spedita a Los Angeles e invitata a lasciare la Florida”.
 
Domingo ha raccontato che Marian, la sorella di Cruise, era stata espulsa per aver venduto tappeti scontati, creando imbarazzo all’attore e alla setta: “Far parte di Scientology significava non avere molti soldi. Da quel momento Tom ha deciso che avrebbe pagato le sue spese ed è stata totalmente assorbita da Scientology”.
 
Domingo ha inoltre affermato che “chi della famiglia voleva far parte della vita di Cruise, doveva essere dentro Scientology al 100%. Non puoi essere anti-Scientology se fai parte della famiglia di Tom, sarai estromesso e sua figlia Suri è un esempio”.
 
La donna ha parlato anche di John Travolta e Kelly Preston che nel gennaio 2009 avevano perso il figlio Jett, morto durante una vacanza con la famiglia alle Bahamas. Secondo il racconto choc di Domingo, in ambulanza Travolta avrebbe cercato di comandare a Thetan, lo spirito di Jett, di rientrare nel suo corpo per riportare in vita il figlio. “I seguaci credono che lo spirito Thetan non entri in un corpo fino alla fino alla nascita. Se perdi un bambino prima che nasca, allora è solo un guscio vuoto, niente di cui preoccuparsi. Quando perdi un figlio credi che Thetan abbia lasciato quel corpo fisico e ne troverà un altro”.
 
Quando Kelly, pochi mesi dopo la morte di Jett “è rimasta incinta era convinta che il suo Thetan fosse nell’altro figlio Ben”. Per quanto riguarda Jada Pinkett Smith, Domingo sostiene che era una reclutatrice pagata dalla setta per far avvicinare altre celebrità. “Jada era sempre nei pressi del Celebrity Center o insieme a Kelly Preston nell’ufficio del Presidente. In quel momento, Will stava per mettere 1 milione di dollari in una nuova scuola di Scientology a Santa Monica, Placido e io fummo invitati a farne parte ma dicemmo di no. Sappiamo tutti che la coppia faceva parte di Scientology ma hanno sempre negato”. 
 
Secondo la Domingo, l’attrice Kirstie Alley era stata cacciata per aver bevuto un bicchiere di vino e per essere riammessa ha dovuto supplicare. “Ha frequentato un intero programma di etica perché lei aveva bevuto un bicchiere di vino. Supplicava gli altri membri di firmare affinché la facessero rientrare dopo essere stata disonorata”.
 

a Chiesa di Scientology Internazionale ha rilasciato la seguente dichiarazione al Daily Mail in risposta a un’intervista contenente false accuse rilasciate dalla sig.ra Samantha Domingo.
La seguente dichiarazione si rivolge direttamente alle false affermazioni contenute nell’articolo del Daily Mail.

La replica di Scientology.

“Non c’è alcuna “rivelazione” in ciò che la sig.ra Samantha Domingo ha riferito al Daily Mail. Negli ultimi dieci anni ha rilasciato affermazioni false sulla religione di Scientology usando la sua precedente connessione con personaggi famosi per vendere le sue bugie ai media  scandalistici. E’ connaturato alla religione di Scientology il più profondo rispetto per la famiglia e la vita familiare. La procreazione e l’educazione dei figli è parte della vita ed è uno degli otto impulsi dinamici che motivano l’esistenza di ogni persona”.

 
Fonte: Daily Mail