Siria: "Risponderemo con pugno di ferro"

Pubblicato il 6 Gennaio 2012 17:54 | Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio 2012 18:10

ROMA – Il ministero dell’interno siriano, in reazione all’attentato compiuto oggi nel centro di Damasco, avverte: ”Risponderemo con il pugno di ferro”. Lo riferisce la tv di stato siriana.

”Risponderemo con il pugno di ferro contro chiunque sia tentato di giocare con la sicurezza del Paese o dei suoi cittadini”, ha detto il ministro dell’Interno siriano, Ibrahim al-Shaar, citato dalla tv di stato.    Shaar ha inoltre comunicato che il bilancio dell’attenmtato e’ salito a 26 morti, rispetto ai 25 fino ad ora indicati dalla tv di stato.