Scontri tra Siria e Turchia al confine: nuovo colpo di mortaio ad Hatay

Pubblicato il 8 ottobre 2012 11:45 | Ultimo aggiornamento: 8 ottobre 2012 12:30
Scontri Siria-Turchia

(Foto Ansa)

ANKARA – Gli scontri al confine tra Siria e Turchia non si fermano. Un nuovo colpo di mortaio siriano è caduto nella provincia turca di Antiochia, Hatay, la mattina dell’8 ottobre. La risposta di Ankara è stata immediata, riferisce l’agenzia Anadolu, ma non ha provocato danni, né feriti.

Il proiettile è stato esploso in una zona disabitata a 150 metri oltre il confine nel comune di Altinozu. L’artiglieria turca ha sparato qualche colpo in direzione delle postazioni siriane oltre frontiera.