Uragano Tomas, nella Repubblica Domenicana evacuate oltre 8mila persone

Pubblicato il 5 Novembre 2010 23:32 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2010 23:36

Circa 8.500 persone sono state allontanate dalle loro case oggi, 5 novembre, nella Repubblica Dominicana in vista del passaggio dell’uragano Tomas, accompagnato da venti che soffiano fino a 140 chilometri all’ora, sulla costa occidentale di Haiti, Paese confinante.

Le persone evacuate abitano in zone dove il rischio di inondazioni, smottamenti e frane è considerato elevato. In otto province è stato decretato l’allarme rosso. Ad Haiti, Tomas ha già causato almeno tre morti e inondazioni di grande portata.

[gmap]