Agenzia delle Entrate, governo rinvia la nomina del successore di Befera

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2014 15:33 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2014 15:33
Agenzia delle Entrate, governo rinvia la nomina del successore di Befera

Attilio Befera (Foto Lapresse)

ROMA – Ancora nessun successore di Attilio Befera alla guida dell’Agenzia delle Entrate. “La decisione non è stata presa”, ha spiegato il sottosegretario Graziano Delrio. Il consiglio dei ministri ha rinviato la scelta sul nuovo capo delle tasse. E, contestualmente, niente addio a Equitalia, così come era stato annunciato dal Corriere della Sera.

La società che riscuote i crediti del fisco, secondo quanto anticipato dal quotidiano milanese, sarebbe dovuta essere accorpata con la stessa Agenzia delle Entrate. Manovra che avrebbe costituito anche un corrispondente cambio al vertice. Al posto di Attilio Befera, sempre secondo i pronostici del Corriere, sarebbe dovuto subentrare il suo attuale vice, Marco Di Capua.

Nessun segnale politico a pochi giorni dalle elezioni, così come analizzava Lorenzo Salvia sul Corriere. Scelta imprudente, dal momento che il disegno di legge M5s, sulla soppressione di Equitalia, approderà comunque alla Camera, martedì prossimo. Con il rischio che Beppe Grillo possa intestarsi anche questa vittoria.