Bce: Ignazio Angeloni nominato nel comitato vigilanza banche

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 marzo 2014 1:32 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2014 0:06
Ignazio Angeloni

Ignazio Angeloni

ROMA- Ci sarà anche un italiano, Ignazio Angeloni, nel supervisory board della Bce, l’organismo al vertice della vigilanza sulle banche dell’Eurozona per il quale la Banca centrale europea ha diritto a quattro nomine oltre la vicepresidenza. Lo riferisce una fonte vicina al dossier.

Angeloni, attuale responsabile della divisione per la stabilità finanziaria della Bce, sta coordinando i lavori in vista degli stress test e dei preparativi per il passaggio della vigilanza bancaria alla Bce in autunno.

Prima dell’incarico è stato consulente alla Bce e coordinatore delle ricerche sul G20 al think tank Bruegel, e in precedenza direttore del Tesoro italiano per le relazioni internazionali.