Riscatto laurea: 6 su 10 ne sanno poco o nulla, i più interessati al Sud, preferite le rate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Aprile 2019 11:02 | Ultimo aggiornamento: 19 Aprile 2019 11:02
Riscatto laurea: 6 su 10 ne sanno poco o nulla, i più interessati al Sud, preferite le rate

Riscatto laurea: 6 su 10 ne sanno poco o nulla, i più interessati al Sud, preferite le rate

ROMA – Sei aventi diritto su 10 della possibilità di aderire al riscatto agevolato della laurea della novità introdotta dal governo ne sanno poco o nulla. Il 70% degli intervistati al sud si dice interessato e che riscatterà la laurea nei prossimi anni, la quota più alta a livello geografico. Sono alcune delle domande poste dal sito Facile.it che ha approntato una interessante radiografia di percezione e ricezione della misura.

“Dall’indagine – spiega il portale – è emerso che, ad oggi, solo poco più di 1 intervistato su 10 (12%) ha già riscattato gli anni di studio con il precedente sistema; chi invece si è astenuto dal riscatto lo ha fatto, principalmente, per ragioni di natura economica (48%) o per mancata conoscenza di questa opportunità (16%); almeno sulla carta, quindi, la nuova modalità introdotta dalle Legge potrebbe essere un forte incentivo”.

I giovani con età compresa tra i 20 e i 34 anni sono i più inclini al riscatto degli anni di studio universitario (67%).  8 su 10 pagheranno il riscatto tramite la rateizzazione prevista dalla norma. Tra chi non è interessato a prevalere sono “i costi ritenuti troppo alti (57%), la convinzione che l’operazione non sia conveniente (21%) e un più generale scetticismo (11%) sul riscattare anni ai fini di una pensione che potrebbe non arrivare mai”. (fonte Facile.it)