Scuola. I 178mila precari saranno assunti. Ok alla road map della stabilizzazione

di Reedazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2014 12:47 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2014 12:47
Scuola. I 178mila precari saranno assunti. Ok alla road map della stabilizzazione

Scuola. I 178mila precari saranno assunti. Ok alla road map della stabilizzazione

ROMA – Scuola. I 178mila precari saranno assunti. Ok alla road map della stabilizzazione. Gli insegnanti precari della scuola, i 178mila supplenti da stabilizzare, saranno tutti assorbiti. Oggi è arrivato il sì dell’Aula della Camera alle mozioni sulla stabilizzazione. In base ai testi approvati, il governo risulta impegnato, fra l’altro, “nel rispetto della normativa europea, a definire un nuovo piano pluriennale di assorbimento delle graduatorie ad esaurimento”. Ne aveva parlato anche il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini in una intervista rilasciata a Repubblica di oggi: “Intanto assorbiamo i 178mila supplenti precari, su 800 mila insegnanti totali. Costano cifre spropositate. Assumendoli, risparmieremo”.

Parole chiare suffragate dall’approvazione parlamentare di oggi. Anche perché l’impegno è vincolante rispetto alla normativa europea che lo impone. Europa, governo, Parlamento: se tre indizi fanno una prova, l’inserimento a titolo definitivo dei precari non sarà più prorogabile all’infinito. Quindi, riassumendo le mozioni approvate, “il governo è impegnato a bandire, con cadenza biennale, nuove prove concorsuali che tengano conto dei flussi di pensionamento e dei trasferimenti e, nel rispetto della normativa europea, a garantire il regime del doppio canale per i docenti abilitati, a partire da coloro che siano in possesso di almeno tre anni di servizio”