Aereo Malaysia precipitato in Ucraina, i resti FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Luglio 2014 18:51 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2014 18:54

ROMA – Arrivano dai social network le prime tremende foto di ciò che resta del Boeing 777 della Malaysia precipitato nel pomeriggio di giovedì 17 luglio non lontano da Donetsk, in Ucraina.

L’aereo potrebbe essere stato abbattuto da un missile. Circostanza, questa, ancora da chiarire ma che basta a scatenare una guerra nella guerra tra Ucraina e Russia. Il Boeing è infatti caduto in una zona dove sono in corso combattimenti e gli Ucraini accusano: sono stati i separatisti russi. Questi, però, respingono le accuse.

I separatisti filorussi hanno riferito di aver già rinvenuto nel luogo dove è caduto il Boeing malese, in una zona verde dell’Ucraina dell’est, decine di corpi, tra cui molti di bambini. Andrei Purghin, primo vicepremier dell’autoproclamata repubblica di Donetsk, ha promesso che le scatole nere, appena verranno ritrovate, saranno consegnate alle autorità russe “per una indagine obiettiva”