Berlusconi a Portofino, pranzo da Puny per 14 FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Settembre 2015 13:21 | Ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2015 13:21

PORTOFINO (GENOVA) – Puntata ligure nel fine settimana per Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia ha trascorso il week end nella sua villa di Paraggi, ma sabato sera ha raggiunto la piazzetta di Portofino per un aperitivo alla Gritta e per una cena al famoso ristorante Puny. 

Berlusconi ha incontrato il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, la figlia Marina, il genero Marco Vanadia e i nipotini. Ai giornalisti chiarisce: Toti non sarà il candidato leader di Forza Italia, ma resterà in Liguria. E per le prossime elezioni si punta ad una alleanza con Matteo Salvini, che proprio pochi giorni prima era stato a Recco, sempre in Liguria, ad incontrare Toti.

Dopo l’aperitivo, la cena da Puny, dove lo attendeva un tavolo per quattordici persone. Il menù, riferisce Michela Bompiani su Repubblica, prevedeva antipastino di mare, un cucchiaio di pappardelle alla Portofino, orata al forno con olive all’alloro, vini liguri Vermentino e Pigato

(Foto Ansa)