Referendum eutanasia legale, radicali in fila per consegnare scatoloni con firme

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2013 15:14 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2013 15:14

ROMA – Alcuni militanti del partito Radicale avanzano verso la Camera dei Deputati per depositare gli scatoloni con le firme 66mila e 200 firme per il referendum sull’eutanasia legale.

La fila, in primo piano è formata da Mina Welby, la moglie di Piergiorgio Welby, e da Marco Cappato dell’associazione “Luca Cosconi”.  Le sottoscrizioni raccolte sono per presentare un testo di iniziativa popolare in cui “sarà disciplinato e assicurato un dritto costituzionale”.

Durante la consegna, Marco Pannella ha tenuto un discorso davanti alla Camera dei Deputati (foto Ansa)