Roma, allarme Tevere rientrato, ma fiume ancora sotto osservazione (foto)

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 febbraio 2014 10:39 | Ultimo aggiornamento: 2 febbraio 2014 10:39

ROMA – Roma, l’allarme maggiore sembra superato, ma il Tevere resta sotto osservazione dopo il passaggio della piena. In diversi punti il livello del fiume é ancora alto e le autorità non hanno dichiarato la fine dell’emergenza.

La situazione appare sostanzialmente regolare considerando le condizioni meteo degli ultimi giorni, secondo i vigili del fuoco: i problemi maggiori nella zona a nord della capitale – Prima Porta, Castelnuovo, Capena – e a sud – Acilia, Casalpalocco, Fiumicino – nelle quali non si riesce a far defluire l’acqua e molte strade e case sono ancora allagate.