Rossana (Cuneo), esplode palazzina di due piani per una fuga di gas FOTO: un ferito grave

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 2 Ottobre 2021 10:11 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2021 10:11
rossana cuneo

Rossana (Cuneo), esplode palazzina di due piani per una fuga di gas (foto Ansa)

Una palazzina di due piani è esposa la mattina di sabato 2 ottobre a Rossana, comune di ottocento abitanti della provincia di Cuneo. Un uomo, che viveva da solo, è stato estratto dalle macerie e trasferito in elicottero all’ospedale Cto di Torino.  

Rossana, esplode palazzina di due piani: tre squadre dei Vigili del Fuoco al lavoro

Tre squadre di Vigili del Fuoco sono intervenute per escludere la presenza di altre persone. Il crollo è stato causato probabilmente da una fuga di gas ed ha provocato ingenti danni alla struttura.

L’abitazione si trova sulle colline di Rossana in Valle Varaita. Dopo l’esplosione avvenuta poco dopo le 6 di questa mattina è stata completamente sventrata. I muri perimetrali sono stati divelti dalla forza della deflagrazione, così come gran parte del tetto, scaraventato a decine di metri di distanza.

Ferito trasportato al Cto di Torino

L’uomo ferito, soccorso dai vigili del fuoco e dal 118 e trasportato in elicottero all’ospedale Cto di Torino, è sempre rimasto cosciente e non sarebbe in pericolo di vita. Dai controlli effettuati dai vigili del fuoco, era l’unica persona in casa al momento dell’esplosione.

rossana cuneo foto ansa

Foto Ansa

cuneo rossana

Ansa