Sergio Mattarella perde fogli e sorride. A fine discorso 3 minuti di applausi FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Febbraio 2015 11:12 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2015 11:12

ROMA – Un attimo di esitazione per il nuovo presidente della Repubblica Sergio Mattarella che, durante il discorso d’insediamento, perde per un attimo i fogli. Poco dopo li riprende tra le mani e sorride.  Al termine del suo discorso, il Presidente della Repubblica riceve tre minuti l’applauso dell’Aula di Montecitorio. Tutta l’Aula si è levata in piedi, compresi i parlamentari di M5S che però non hanno applaudito. Gli applausi sono stati in tutto 41 oltre a quello iniziale.