Tanda, il rinoceronte costretto a vivere con la mascherina sugli occhi FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 novembre 2014 18:29 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2014 18:29

TEL AVIV (ISRAELE) – Un esemplare femmina di rinoceronte bianco che lo scorso agosto ha dato alla luce una femmina è costretto a portare una mascherina che protegge i suoi occhi da un’infezione cronica.

Tanda, questo il suo nome, ha 22 anni, pesa due tonnellate e vive al Ramat Gan Safari Park di Tel Aviv. La maschera la protegge prevalentemente dai tantissimi tafani che rischiano di peggiorarne la condizione.

Ad aiutare l’animale ci pensa Neta Gueta, uno degli inservienti dello zoo safari. Grazie aGueta, le mosche restano lontane dal rinoceronte. L’inserviente impedisce inoltre a Tanda anche di sfregare gli occhi contro la corteccia, una cosa molto comune per i rinoceronti e completamente proibita a Tanda (foto Ap):