Tata killer a New York. “Uccide due bambini nella vasca”: arrestata

Pubblicato il 26 Ottobre 2012 9:25 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2012 14:05

NEW YORK – Una tata di New York è stata arrestata per l‘omicidio dei due bambini di cui si occupava. Secondo la ricostruzione della polizia di New York, riportano i quotidiani americani, la tata avrebbe prima accoltellato i bimbi, poi si sarebbe auto inflitta delle ferite.

La tragedia si è consumata in un condominio di lusso a New York, negli Stati Uniti. Le piccole vittime avevano appena 2 e 6 anni. Secondo quanto riporta la stampa americana, i due bambini sono stati trovati accoltellati nella vasca da bagno della casa della madre.

A dare l’allarme sarebbe stato un vicino di casa dopo aver sentito forti grida nel pomeriggio del 25 ottobre. I due bambini sono stati dichiarati morti all‘ospedale Saint Luke, dove la tata è ricoverata in condizioni critiche.