Lotta tra coccodrilli: più grande divora più piccolo FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Dicembre 2015 - 11:55 OLTRE 6 MESI FA

LAKEFIELD (AUSTRALIA) – Un coccodrillo assalta e uccide un esemplare più giovane in un tratto d’acqua del Rinyirru National Park, Tropical North Queensland in Australia. Le immagini sono state scattate da Sandra Bell e postate su Facebook.  Il piccolo coccodrillo viene morso e girato a pancia all’aria prima di venir inghiottito dal coccodrillo più grande. Secondo gli esperti potrebbe essere che l’esemplare più giovane fosse già morto quando viene divorato.

Sempre gli esperti sottolineano che quanto documentato in questi scatti non è affatto un fenomeno raro: il cannibalismo tra coccodrilli è infatti comune nella stagione della piogge che va da settembre a marzo. Il Rinyirru National Park ha piuttosto invitato i visitatori a prestare attenzione e ad essere “saggi”: la lotta si è infatti consumata a pochi metri da un cartello che indica la pericolosità della presenza dei rettili.

Ed anche Blitz aveva pubblicato, circa un anno fa, un altro episodio di cannibalismo tra coccodrilli, avvenuto questa volta al Kruger National Park  in Sud Africa, esattamente il 16 dicembre. Gli scatti, in questo caso erano stati realizzati dal fotografo australiano Anthony Moore durante un tour nel parco naturale, noto proprio per la presenza di questi rettili.  Per l’esattezza, il fiume in cui era avvenuto questo atto di cannibalismo è il Nhlanganini che passa vicino al Lataba RestCamp, sorta di albergo che ospita i visitatori del parco.