Giuseppe Cruciani: “Marco Travaglio un uomo d’affari, ma è molto bravo”

Pubblicato il 27 Maggio 2013 20:04 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2013 20:07

Giuseppe Cruciani: "Marco Travaglio un uomo d'affari, ma è molto bravo"ROMA –Marco Travaglio? E’ un uomo d’affari”. Ad affermalo è il conduttore de “La Zanzara” Giuseppe Cruciani intervenuto a “Reputescion”, il programma in onda sul La3 condotto da Andrea Scanzi. “Mi diverte molto leggere Travaglio, è una delle prime cose che leggo la mattina. La sua grande forza è quella di crearsi un suo pubblico. In questo senso è un grande uomo d’affari. Lui sa benissimo qual è il perimetro del suo pubblico e vuole soddisfare quel pubblico, costi quel che costi”.

Cruciani si lancia poi in un elogio de Il Fatto: “E’ l’unica operazione editoriale riuscita in Italia negli ultimi anni, ci vuole del genio per farlo, per creare una così grande affezione. Io questa genialità la riconosco”.

Quindi Cruciani parla di Berlusconi: “Io non potrei mai lavorare a stipendio fisso per Berlusconi. Mai. Però conosco delle persone di sinistra, e anche molto di sinistra, che hanno passato tutta una vita professionale stipendiate dalle aziende di Berlusconi”.