F1 Gp Cina: Verstappen colpisce Vettel in sorpasso, doppio testacoda e Ferrari danneggiata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 aprile 2018 10:02 | Ultimo aggiornamento: 15 aprile 2018 15:32
Formula 1 Gp Cina: Max Verstappen colpisce Sebastian Vettel in sorpasso e danneggia la Ferrari

F1 Gp Cina: Verstappen colpisce Vettel in sorpasso e danneggia la Ferrari

SHANGHAI – Max Verstappen colpisce Sebastian Vettel e gli danneggia la Ferrari.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Clamoroso colpo di scena al Gran Premio di Shanghai in Cina: l’olandese della Red Bull, nel tentativo di sorpassare il tedesco all’interno, ha colpito la Ferrari mandandola in doppio testacoda.

Risultato: per Verstappen una penalità di 20 secondi e per Vettel l’addio a ogni sogno di gloria per questa gara. Infatti da quel momento la sua Ferrari (che ha continuato a garreggiare seppure danneggiata) ha perso posizioni su posizioni, impedendo a Vettel di poter anche solo provare a superare Bottas che era in testa al Gran Premio in quel momento (e poi superato in vetta da Ricciardo).

Il Gran Premio è stato vinto proprio da Ricciardo su Bottas. Terzo posto (almeno questo) per l’altro ferrarista Kimi Raikkonen.

Serafico il commento di Vettel: “Le gare sono così. Sono cose che succedono, è stato negativo per entrambi. Non c’è molto da aggiungere. Ho perso bilanciamento con tantissimo sovrasterzo, era difficile stare in pista, cercavo solo di sopravvivere”. “Le gare a volte ti fanno un favore, altre volte vanno storte…”, ha detto ancora il tedesco ai microfoni di Sky.