Formula 1, Ungheria: ordine arrivo, Hamilton trionfa, Vettel 6°, Leclerc 11°

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Luglio 2020 18:02 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2020 18:02
Formula 1, Ungheria: ordine arrivo, Hamilton vince, Vettel 6°, Leclerc 11°

Formula 1, Ungheria: ordine arrivo, Hamilton trionfa, Vettel 6°, Leclerc 11° (foto Ansa)

Formula 1, flop della Ferrari in Ungheria. Vettel 6° e Leclerc 11°. Hamilton ha trionfato su Verstappen e Bottas.

Dominio di Lewis Hamilton nel gran premio d’Ungheria di Formula 1. Dopo la novantesima pole della sua carriera, il pilota inglese ha vinto facilmente su Verstappen e sul compagno di scuderia Bottas.

Le Ferrari, mai in corsa per il trionfo, si sono dovute accontentare, si fa per dire, del sesto e dell’undicesimo posto.

L'ordine di arrivo del gran premio d'Ungheria di Formula 1.
1	L. Hamilton 	Mercedes	
2	M. Verstappen 	Red Bull	+8"702		
3	V. Bottas       Mercedes	+9"452		
4	L. Stroll 	Racing Point	+57"579		
5	A. Albon 	Red Bull	+78"316		
6	S. Vettel 	Ferrari 	+1 giro		
7	S. Perez 	Racing Point	+1 giro		
8	D. Ricciardo 	Renault 	+1 giro		
9	K. Magnussen 	Haas    	+1 giro		
10	C. Sainz 	McLaren 	+1 giro		
11	C. Leclerc 	Ferrari 	+1 giro		
12	D. Kvyat 	AlphaTauri	+1 giro		
13	L. Norris       McLaren 	+1 giro		
14	E. Ocon 	Renault 	+1 giro		
15	R. Grosjean 	Haas    	+1 giro		
16	K. Raikkonen 	Alfa Romeo	+1 giro		
17	A. Giovinazzi	Alfa Romeo	+1 giro		
18	G. Russell 	Williams	+1 giro		
19	N. Latifi 	Williams	+5 giri		
20	P. Gasly 	AlphaTauri	Ritiro

La classifica piloti del Mondiale di Formula 1.
1	L. Hamilton    	Mercedes	63
2	V. Bottas      	Mercedes	58
3	M. Verstappen  	Red Bull	33
4	L. Norris	McLaren 	26
5	S. Perez	Racing Point	22
6	A. Albon	Red Bull	22
7	C. Leclerc     	Ferrari 	18
8	L. Stroll     	Racing Point	18
9	C. Sainz	McLaren 	14
10	S. Vettel      	Ferrari 	9
11	D. Ricciardo	Renault  	8
12	P. Gasly 	Toro Rosso	6
13	E. Ocon 	Renault  	4
14	A. Giovinazzi	Alfa Romeo	2
15	K. Magnussen   	Haas    	2
16	D. Kvyat      	Toro Rosso	1
17	K. Raikkonen  	Alfa Romeo	0
18	R. Grosjean	Haas    	0
19	N. Latifi	Williams	0
20	G. Russell	Williams	0

La classifica costruttori del Mondiale di Formula 1.
1	Mercedes	121
2	Red Bull	55
3	McLaren 	40
4	Racing Point	40
5	Ferrari 	27
6	Renault 	12
7	Alpha Tauri	7
8	Alfa Romeo	2
9	Haas    	2
10	Williams	0

“Che ci crediate o no noi continuiamo a spingere e lo abbiamo dimostrato con quell’ultimo giro alla fine. Abbiamo gestito la gara alla perfezione”.

Parola di Lewis Hamilton dopo aver trionfato con la sua Mercedes nel Gp d’Ungheria.

“Devo ringraziare tutti, fare enormi congratulazioni a tutti i ragazzi che lavorano a casa e a quelli che lavorano al dipartimento motori, hanno fatto davvero un lavoro fantastico nelle sviluppo.

Questa è una delle mie gare preferite di sempre.
    Quando ti trovi da solo in gara – racconta il campione del mondo – è una sfida diversa.

Avevamo un grande passo, ma senza i ragazzi che lavorano dietro le quinte, e anche in pista con i pit-stop e la strategia non sarebbe possibile. Fino alla fine io stavo gestendo le gomme medie.

La chiamata di darmi le soft per prendermi il punto in più è stata perfetta. La prima gara sono stato colpito da una raffica di cazzotti e sono stato sballottato. Ma mi sono concentrato nuovamente, come cerco di fare gara dopo gara.

Lo scorso week-end è stato fantastico ed anche in questo sono riuscito a stare sempre sul pezzo. Devo continuare così”. (fonte ANSA).