MotoGP, al Mugello il Motomondiale sbarca in Italia e promette una domenica da urlo nel tempio ferrarista

di Enrico Pirondini
Pubblicato il 30 Maggio 2021 6:14 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2021 21:02
MotoGP, al Mugello il Motomondiale sbarca in Italia e promette una domenica da urlo nel tempio ferrarista. Nella foto Fabio Quartararo, parte in pole

MotoGP, al Mugello il Motomondiale sbarca in Italia e promette una domenica da urlo nel tempio ferrarista. Nella foto Fabio Quartararo, parte in pole

Il MotoGP Motomondiale  sbarca  in Italia . E promette una domenica da urlo nel tempio ferrarista del Mugello. Dopo un anno di assenza a causa dell’emergenza Coronavirus , il circus della MotoGP torna sulle colline toscane per il sesto appuntamento in calendario. Dopo i  due del Qatar , Portogallo, Spagna, Francia. Cinque gare  che hanno definito una classifica sorprendente. Primo Quartararo su Yamaha, secondo Pecco Bagnaia con la Ducati, terzo Zarco ancora su Ducati. Quarto Jack Miller, mattatore degli ultimi due gran premi . Fresco del rinnovo del contratto , l’australiano cerca il terzo trionfo di fila, imitando così Stoner 2007 e 2008. al suo ultimo GP ‘Italia. 

La gara avrà inizio alle 14.00 e si snoderà per 23 giri pari a 120,6 km ( diretta su Sky,DAZN e Tv8).

Valentino Rossi al Mugello ha consumato 25 fine settimana, compreso questo Però di corse ne ha infilate 23.

Perché nel 2010 si è infortunato nelle libere e non ha preso parte alla gara.  Tra quattro gran premi deciderà  se continuare o ritirarsi .  Così ha detto l’altro giorno.
Sentirà prima della decisione Petronas e Yamaha.  È il caso di ricordare che Valentino qui ha vinto nove volte: una in 125 , una in 250 e sette in MotoGP.  L’ultimo trionfo risale al 2008.

“Il MotoGp al Mugello è libidine”

Daniele Petrucci è  l’ultimo vincitore. Con la Ducati . “Il Mugello è libidine “ ha detto l’altro giorno ricordando il successo del 2019 “ grazie a quel sorpasso decisivo; quel giorno è stato un turbinio di emozioni”.

Ha messo in fila l’iridato Marquez è il compagno di squadra Dovizioso che non gradi’ di essere superato. Per la Rossa di Borgo Panigale è stata la terza vittoria consecutiva nel Gp d’Italia  dopo quelle di Dovizioso nel 2017 e di Jorge Lorenzoco nel 2028. Lo scorso anno il Gp è saltato per la pandemia. Da quest’anno Petrucci è in iforza alla KTM. Nuovo il compagno di scuderia, cioè il giovane spagnolo di Valencia, Ilker Lecuona , 21 anni. Da Divizioso a un ragazzo forgiato dal Team Red Bull KTM Tech 3.

MotoGP in casa Ferrari

L’autodromo internazionale del Mugello è in provincia di Firenze, nel comune di  Scarperia e San Piero, ad una altitudine interessanten : 292 metri

Ed è di proprietà della Ferrari dal 1988 ll tracciato della pista è di 5.245 metri e si snoda attraverso 15 curve. Qui il 2 giugno  2013 Marc Marquez su Honda RC213V ha fatto il record in gara che resiste ancora: 1’47”639.