MotoGp, Valentino Rossi ufficiale: dal 2021 con la Yamaha Petronas

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Settembre 2020 13:06 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2020 13:06
MotoGp, Valentino Rossi ufficiale: dal 2021 con la Yamaha Petronas

MotoGp, Valentino Rossi ufficiale: dal 2021 con la Yamaha Petronas (Foto Ansa)

Valentino Rossi correrà con il team satellite della casa giapponese Yamaha. Franco Morbidelli sarà il suo compagno di squadra.

Valentino Rossi, che già aveva annunciato il divorzio con la Yamaha ufficiale alla fine di questa stagione, correrà nel 2021 nel team Yamaha Petronas. Lo ha reso noto nel corso del weekend del Gp della Catalunya a Montmelò la stessa scuderia.

Il pilota pesarese affiancherà l’altro pilota italiano Franco Morbidelli. “Ho pensato molto prima di prendere questa decisione – ha commentato il pilota pesarese – perché la sfida sta diventando sempre più dura. Per essere al vertice in MotoGP bisogna lavorare molto e duramente, allenarsi ogni giorno e condurre una “vita da atleta”, ma mi piace ancora e ho ancora voglia di guidare”. 

“Il grip qui è uno shock, soprattutto arrivando da Misano – dice Valentino Rossi a proposito della gara -. Sembra uno scherzo perché dietro la moto scivola in modo pazzesco, ma è dura per tutti. Queste gomme, poi sono state scelte per correre a giugno, invece siamo a fine settembre: la Michelin dice che è come giugno, ma a me non pare, è più freddo, ma non avevano il tempo per cambiare le mescole e dobbiamo arrangiarci con quelle che ci sono”.

Avevamo vento a raffiche, anche laterali, e in rettilineo faceva anche paura perché la moto si muoveva molto – spiega Rossi -, ma pare che per sabato cali. Per capire se i valori resteranno questi si deve aspettare l’evoluzione della pista e come le squadre modificheranno il setting, ma dovremmo andare verso condizioni migliori”. (Fonte Ansa).