Pink Floyd, U2, Lady Gaga, Vasco Rossi: gli album in uscita in autunno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Agosto 2014 12:58 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2014 12:58
Pink Floyd, U2, Lady Gaga, Vasco Rossi: gli album in uscita in autunno

Pink Floyd, U2, Lady Gaga, Vasco Rossi: gli album in uscita in autunno

ROMA – Dopo un’estate a scarto ridotto, per quanto riguarda le uscite discografiche, l’autunno promette di soddisfare le esigenze di molti palati musicali: tanti i nuovi lavori di star italiane e straniere che stanno per arrivare sul mercato. Si va dai Pink Floyd a Lady Gaga, dai rumors di un cd in uscita per gli U2 ai Foo Fighters. E per quanto riguarda gli italiani si attende il ritorno di Vasco Rossi, dei Subsonica, di Franco Battiato, nonché il debutto del supertrio Fabi-Silvestri-Gazzè.

Tra i dischi che suscitano più interesse c’è sicuramente The Endless River dei Pink Floyd. Si tratta del primo album della leggendaria band inglese in vent’anni, da quando nel 1994 uscì The Division Bell. Il disco, in uscita a ottobre, sarà composto da brani e materiale inedito estrapolato dalle sessioni di registrazione da cui nacque proprio The Division Bell.

Ma anche gli U2 e compagni sono al lavoro. Il nuovo cd, ancora avvolto dal mistero, dovrebbe uscire entro la fine dell’anno, dopo un silenzio durato 5 anni. Non perde il ritmo, invece, Lady Gaga. L’eclettica artista a meno di un anno dall’uscita di Artpop ci prova con lo swing: il 23 settembre uscirà il disco jazz Cheek to Cheek che la popstar ha realizzato con la leggenda della canzone americana Tony Bennett, già anticipato dal singolo Anything Goes. Anche i Foo Fighters hanno confermato l’uscita dell’atteso seguito di Wasting Light, album che aveva raggiunto le vette delle classifiche mondiali e si era aggiudicato 4 Grammy. L’ottavo album da studio della band, intitolato Sonic Highways, sarà pubblicato l’11 novembre e conterrà 8 brani inediti.

Lenny Kravitz è atteso con il suo decimo album in studio Strut, in arrivo il 23 settembre. Il 2 settembre esce invece “V”, ultima fatica dei Maroon 5. L’album, il quinto della band, contiene il singolo Maps, ai vertici delle classifiche radio e digitali di tutto il mondo. Una settimana dopo è la volta di Ryan Adams, arrivato al 14/o album con un disco che porta il suo nome, dopo il successo nel 2011 di Ashes&Fire. Dopo le rivelazioni sulla morte di Jim Morrison, Marianne Faithfull esce con Give my love to London, il 29 settembre. In arrivo anche i nuovi lavori di molti artisti di casa nostra.

Vasco Rossi, dopo i 7 concerti da record di questa estate, è pronto a tornare con nuove canzoni: il nuovo album è previsto per l’inizio di novembre, a tre anni di distanza da Vivere o niente. Jovanotti è chiuso in sala di registrazione, nella sua casa-studio di Cortona, per portare a termine il suo lavoro. Ha invece già finito di registrare il supertrio Fabi-Silvestri-Gazzè: Il Padrone della Festa, questo il titolo del disco che diventerà anche una tournee, sarà rilasciato il 19 settembre.

Dopo quasi tre anni di silenzio, tornano anche i Subsonica con “Una nave in una foresta”, il 23 settembre. La band è pronta anche a tornare live: dal 31 ottobre sarà in tournee fino a dicembre. Franco Battiato si è lanciato in un nuovo progetto discografico: il 16 settembre esce Joe Patti’s experimental group (Universal Music Italia), album nel quale a farla da padrone sarà la musica elettronica e sperimentale. Nuovo album di inediti pure per Il Cile, a due anni dall’esordio con Siamo morti a vent’anni: In Cile veritas è atteso per il 2 settembre.