La Sugar si accorda con YouTube: spot prima dei video musicali

Pubblicato il 24 Settembre 2010 14:37 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2010 14:37

Caterina Caselli, fondatrice della Sugar

La Sugar produrrà reddito grazie a You Tube: è stata siglata un’intesa, infatti,  tra la casa discografica di Caterina Caselli e il canale di condivisione di video più noto della rete. Saranno i brevi spot inseriti all’inizio delle clip musicali della Sugar a procurare entrate per l’azienda e il tutto senza far pagare un centesimo agli utenti.

L’accordo è stato reso possibile grazie all’intesa siglata la scorsa estate tra la Siae e YouTube che permette di “monetizzare” i video grazie ai brevi spot messi all’inizio delle clip.

Nei mesi scorsi erano arrivate ad un accordo simile le grandi major internazionali, dalla Emi alla Sony. Ora c’è anche uno dei nomi più noti in Italia: la casa che produce, per esempio, i Negramaro, Elisa e Andrea Bocelli.