Terremoto Emilia, Vasco Rossi su Fb: “La solitudine è una necessità”

Pubblicato il 26 Giugno 2012 0:00 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2012 0:30

Vasco Rossi (LaPresse)

BOLOGNA – ”Ho bisogno di tutto e di tutti… ma poi, mi accorgo che la solitudine e’ una necessita’…”. Due righe pubblicate questa sera su Facebook da Vasco Rossi, il ‘grande assente’ al ‘Concerto per l’Emilia’ allo stadio Dall’Ara di Bologna.

Un’assenza gia’ spiegata (con parecchie polemiche annesse) dallo stesso Blasco sul social network quando stava nascendo, qualche settimana fa, l’idea di questa serata: ”No. Non partecipero’ a nessun concerto di beneficenza – scriveva -. Non amo quel modo di farla, poco costoso e poco faticoso. Certo rispetto chi la fa cosi’, ci crede ed e’ sincero. Ma io penso che la beneficenza si debba fare tirando fuori i soldi dal proprio portafoglio, senza troppo spettacolo e pubblicita”’.

In due ore il messaggio ha ricevuto oltre 16.000 ‘mi piace’ e 1.400 commenti. Da chi si preoccupa per le sue condizioni di salute (Roberto: ”Caro Vasco ma stasera xche’ nn sei con noi al concerto x l’Emilia? Spero che stai bene”), a chi critica la sua assenza allo stadio (Claudio: ”Stasera non dovevi stare solo ma stare assieme a tutti gli altri allo stadio di Bologna”), dal fan che da’ un’interpretazione personale della serata (Ernesto: ”tutti volevano Vasco al concerto per poter dire un giorno…..io ho condiviso il palco con Vasco”) a quello ‘irriducibile’ (Domenico: ”non si e’ mai soli quando sei al primo posto per qkuno”).