Belen Rodriguez: “Non sopporto più di essere inseguita”. E su Fabrizio Corona…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Dicembre 2014 11:06 | Ultimo aggiornamento: 24 Dicembre 2014 11:06
Belen Rodriguez: "Non sopporto più di essere inseguita". E su Fabrizio Corona...

Belen Rodriguez (LaPresse)

MILANO – “Non sopporto più di essere inseguita. Non posso andare al parco con mio figlio, lo porto solo quando scendo col cappuccio e vedo che non c’è nessun paparazzo”. Belen Rodriguez torna sull’argomento notorietà in un’intervista su Oggi.

“Mi godo i momenti. Ci sono persone che lo sopportano benissimo, io non reggo più. Preferisco stare chiusa in casa con mio figlio a giocare lì, sul terrazzo.

Il suo è un successo a tutto tondo:

“Mi chiedo spesso il perché di tanto successo, e il motivo è semplice: è perché piaccio. E poi gli italiani sono abitudinari, quando c’è qualcosa che funziona non vogliono che gliela cambi”.

Belen, quando parla del suo ex Fabrizio Corona, cambia espressione. E se le si chiede di dire la sua sulla richiesta di grazia avanzata dall’ex re dei paparazzi, e sostenuta da molti personaggi del mondo dello spettacolo, dice:

“Mi dispiace che sia in carcere, mi dispiace proprio tanto. Lui ha un problema, ha fatto degli errori, ma in realtà l’unico problema che ha sono i soldi. Quando deve pagare qualcosa è un casino. Secondo me la condanna che dovevano dargli è una grandissima multa salata e basta. Lui è in galera perché ha una malattia per i soldi, voleva guadagnare, guadagnare, guadagnare e diventare più grande, e non si è saputo fermare davanti ai no”.