Cecilia Rodriguez: “Forse se non fossi stata al Gf non avrei lasciato Francesco Monte”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 giugno 2018 14:18 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2018 14:18
Cecilia Rodriguez: "Forse se non fossi stata al Gf non avrei lasciato Francesco Monte"

Cecilia Rodriguez: “Forse se non fossi stata al Gf non avrei lasciato Francesco Monte” (Foto Ansa)

ROMA – Cecilia Rodriguez si racconta. La sorellina di Belen Rodriguez, reduce dal Grande Fratello Vip, ha rilasciato un’intervista al quotidiano Il Giorno in cui parla del rapporto con la sorella maggiore,  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] della sua relazione con Ignazio Moser e della rottura con Francesco Monte mentre era nella Casa di Cinecittà.

Cecilia ha ripercorso i ricordi di infanzia:

“Dormivamo tutti nella stessa stanza. Fin da piccola mia sorella era molto creativa. Guardava la tv e poi inventava dei piccoli spettacoli in cui lei era la conduttrice e noi gli ospiti. Un week end sì e uno no, si riunivano tutti i nostri familiari che venivano a mangiare da noi. E ogni volta Belen organizzava uno spettacolo in cui ballava e cantava. Ci diceva di raccogliere tutte le foglie dal prato e poi, nel momento top dello show, le dovevamo lanciare dall’alto. Era il nostro effetto speciale”.

Poi Belen si è trasferita in Italia, e due anni fa anche Cecilia l’ha seguita. Ma la fama per lei è arrivata con il Grande Fratello:

“Quando andiamo in giro Ignazio (Moser, figlio del ciclista, il suo attuale fidanzato, ndr) ogni tanto mi chiede: ‘ma anche prima ti fermavano così spesso? ’. La partecipazione al Grande Fratello ha cambiato la mia esistenza. Dentro la Casa non puoi confidarti con nessuno, non hai parenti o amici con cui scambiare un’opinione. Sei da sola, e da sola devi prendere ogni decisione. Quello che dicevo veniva ripreso dalle telecamere, e non volevo far uscire niente davanti a milioni di spettatori. Pensavo di risolvere la situazione a casa mia, una volta uscita, ma è stato impossibile. Per 27 anni mi sono sempre comportata in modo da non dispiacere o offendere nessuno, invece lì ho preso una decisione se vogliamo egoistica, cioè di pensare a me stessa, a quello che volevo davvero. Forse ho sbagliato il modo e il contesto, ma questo ero quello che volevo. Probabilmente se tutto fosse accaduto fuori dal Grande Fratello non sarebbe successo niente, perché comunque si cerca di recuperare, ci si confronta, si discute”,

ha spiegato parlando della rottura con Francesco Monte e dell’inizio, della sua storia con Moser. Riguardo alla carriera, Cecilia dice di non vedersi nel mondo dello spettacolo:

“Mi piace disegnare vestiti. Sono partita con i costumi, se andranno bene mi piacerebbe creare una linea di abbigliamento. Occorre avere fiducia, può sempre accadere ciò che non ti aspetti”.