Una zia morta ha salvato Lady Gaga dalla droga

Pubblicato il 8 Febbraio 2010 12:03 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2010 17:02

Pensavo di morire. Volevo ‘essere’ gli artisti che amavo, come Mick Jagger ed Andy Warhol. Pensavo che l’unico modo di farcela era di vivere quel tipo di vita. Poi ho capito che la sorella di mio padre, Joanne, che era morta a 19 anni, ha trasferito il suo spirito a me. Era una pittrice ed una poetessa. Ho avuto una visione e adesso devo finire il suo lavoro…

Leggi l’articolo integrale su: gossipblog