Valentina Nappi contro Giorgia Meloni: “Se lei è cristiana, io non l’ho mai preso dietro”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Novembre 2019 13:54 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2019 13:54
Valentina Nappi contro Giorgia Meloni: "Se lei è cristiana, io non l'ho mai preso dietro"

Valentina Nappi

ROMA – Valentina Nappi attacca Giorgia Meloni. La nota attrice di film per adulti si è resa protagonista di una provocazione nei confronti della leader di Fratelli d’Italia: “Se Giorgia Meloni è cristiana io non ho mai fatto se**o ana**” ha scritto la 29enne star a luci rosse su Twitter. Una affermazione che ricorda molto quella dedicata a Salvini, allora Ministro dell’Interno: “Se lui è cristiano io sono vergine” cinguettò la Nappi nel giugno del 2018. Questa volta nel mirino di Valentina Nappi è finito il discorso pronunciato in piazza San Giovanni dalla Meloni, poi divenuto virale sul web grazie alla hit “Io sono Giorgia”. “Sono una donna, sono una madre, sono italiana, sono cristiana” aveva detto la politica. 

La 29enne campana già in passato si era schierata politicamente. Tempo fa infatti la Nappi aveva attaccato Matteo Salvini. Del leader della Lega aveva parlato in un’intervista a La Zanzara su Radio24. “Lui fomenta l’odio tra gli italiani – aveva spiegato -, sono gli immigrati a stare male e fare una vita di m***a, non noi. Andare a letto con lui? Neanche morta, piuttosto mi faccio tagliare il clitoride. Non mi piace utilizzare politicamente la f**a, ma in questo caso sì”. 

Fonte: TWITTER