Holly Aston va a una festa e si ubriaca: si risveglia con pene tatuato su spalla

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Gennaio 2015 10:58 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2015 10:58

LONDRA – Si è risvegliata con un pene tatuato sulla spalla dopo una festa ad alto tasso alcolico. Holly Aston, oggi 19enne, ricorderà per tutta la vita quella notte di bagordi di due anni fa. La mattina seguente si è infatti risvegliata con quello che lei stessa ha definito come “il tattoo più imbarazzante di tutta la Gran Bretagna”. E il guaio è che se l’è auto-inflitto.

Nei giorni immediatamente successivi a quel party sfrenato, Holly ha provato a ricordare quanto accaduto. Mettendo insieme sprazzi di memoria e racconti degli amici ha ricostruito la grottesca verità: fu lei stessa ad autorizzare i suoi amici a farle quel tatuaggio con la sua pistola per tatto comprata su internet.

“Era una specie di tattoo party – racconta – avevamo bevuto e ci stavamo tatuando a vicenda…mi rendevo conto di cosa mi stessero facendo, ma la cosa al momento non mi importava. Quando mi sono svegliata, il giorno dopo, ecco…non era più così divertente”.

Ma ormai il danno era fatto e rimuoverlo sarebbe costato un sacco di soldi che un’adolescente non aveva certo a disposizione. Oggi pensa al suo futuro e teme che quel tatuaggio possa in qualche modo compromettere la sua carriera studentesca e lavorativa. Per questo, sta mettendo da parte i soldi per l’intervento laser.

Holly Aston va a una festa e si ubriaca: si risveglia con pene tatuato su spalla