Nel poster del dibattito tra candidati Ue c’è l’Italia raffigurata come la “gamba malata” FOTO

di redazione esteri
Pubblicato il 27 Aprile 2024 - 17:32
italia raffigurata come gamba malata

Italia “gamba malata” della Ue

Un’Europa in stampelle, con l’Italia a raffigurare la gamba malmessa. E’ quanto viene raffigurato nel poster che, a Maastricht, fa da scenografia al dibattito tra i candidati alle Europee dei vari gruppi che siedono all’Eurocamera che si terrà lunedì sera. Al dibattito, organizzato da Politico, parteciperanno otto candidati-guida, ossia quei politici che i vari gruppi hanno indicato come presidente della Commissione europea nel caso escano vincitori dalle elezioni europee. Tra loro anche la presidente uscente Ursula von der Leyen.

La vignetta raffigurata nel poster è stata rilanciata da Eunews: c’è un uomo, dalla faccia sofferente, con la maglietta blu con il simbolo dell’euro e la scritta Europa. L’uomo ha le stampelle e la gamba malata ha la forma della penisola italiana, con tanto di Tricolore e la scritta Italia. Autore della vignetta è Arend van Dam, fumettista olandese nato a Rotterdam e piuttosto conosciuto in patria per i suoi “Political cartoons”, vignette satiriche sulla politica europea. 

La Lega: “La politica europea ci denigra” 

La prima a commentare la vignetta è l’europarlamentare della Lega Silvia Sardone: “A Maastricht è comparso un poster di uno pseudo-artista che raffigura l’Italia come una la gamba malata dell’Europa: il tutto fa da scenografia al dibattito tra esponenti dei vari gruppi Ue in programma lunedì sera, tra cui la Von der Leyen. Un affronto vergognoso da parte dell’establishment europeo: così vedono il nostro Paese i burocrati, lontanissimi dai cittadini e dalle loro esigenze. Nel silenzio della sinistra italiana…”.