Barbara Berlusconi: “Papà ha lasciato troppe cose in sospeso. Debito, riforme…”

Pubblicato il 19 settembre 2012 19:43 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2012 19:46
barbara berlusconi

Barbara Berlusconi con il padre Silvio (Foto LaPresse)

ROMA – Silvio Berlusconi “ha lasciato troppe cose in sospeso”, ecco perché probabilmente “tornerà a candidarsi”. A parlare è Barbara Berlusconi, la primogenita del Cavaliere e di Veronica Lario, in un’intervista a tutto campo al settimanale ‘Sette’.

Un’intervista in cui sostiene che il governo Berlusconi IV “ha certamente il merito di aver inventato il bipolarismo e di aver svecchiato il linguaggio paludato della politica italiana, ma non ha centrato altri obiettivi, come ridurre il debito pubblico e fare la riforma istituzionale”.

”Da Angelino Alfano mi aspettavo – aggiunge – un po’ più di coraggio e di modernità, più idee e meno riunioni di partito”. Del governo Monti, l’intervistata dice di giudicare buone alcune riforme strutturali, come quella sulle pensioni, mentre considera troppo timida la spending review. Quanto ai rapporti familiari, la figlia dell’ex premier aggiunge: ”Con Marina andiamo d’accordo, i rapporti fra i miei genitori sono più distesi”.

Barbara ha spazio anche per parlare di sport e dice: ”Mio padre e Adriano Galliani avevano deciso di tenere Thiago. Poi il Paris Saint Germain ha avanzato per entrambi i giocatori, anche per Ibra, un’offerta irrinunciabile”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other