Beppe Grillo “traditore”, rivolta social contro svolta pro vax: “Non vi voto più”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Gennaio 2019 13:16 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2019 13:24
Beppe Grillo diventa pro-vax, commenti social: "Tradimento", "non vi voto più"

Beppe Grillo diventa pro-vax, commenti social: “Tradimento”, “non vi voto più”

ROMA – “Che vergogna, vi siete rimangiati tutto“. “Questo è puro tradimento, mai più il mio voto dopo questo voltafaccia”. “Con me avete chiuso”. La pagina Facebook di Beppe Grillo è sommersa da centinaia di commenti di persone contrarie alla svolta pro-vax del fondatore del Movimento 5 stelle, che ha firmato un documento promosso dal virologo Roberto Burioni e sottoscritto anche da Matteo Renzi, per sostenere la ricerca scientifica e contrastare la pseudomedicina.

Sono quasi 400 i commenti sotto il post in cui Grillo annuncia la sua adesione al documento, quasi tutti profondamente critici: “Prima del 4 marzo avete battagliato per la 119, accusato il Pd di aver votato una legge incostituzionale , in campagna avevate promesso di abrogare la 119 e oggi firmate il patto con Renzi e Burioni”, scrive Valerio. “Molto delusa e rammaricata di essermi di nuovo sbagliata a dare il mio voto ma sono arrivata alla conclusione che per i poteri forti non ci sia nulla da fare se non una grande rivoluzione delle coscienze e non far più vaccinare i nostri figli opporsi sempre fin quando non si fa chiarezza”, rincara la dose Nicoletta. Mentre Flavia è lapidaria: “E pensare che una volta eri il mio mito. dalle stelle alle stalle. Addio Beppe!”.

Gli insulti non si contano: “OK…. ora che sei uscito allo scoperto devi rifare tutti i tuoi spettacoli e rimangiarti le parole contro i vaccini dal 1998 a questa parte…. bene…. hai firmato col pinocchio toscano e con il gommista che ha i copyright sui brevetti dei vaccini.. complimenti…. sei arrivato alla frutta a braccetto con la peggior specie ….”, attacca Mauro. “Ma vai a lavorare!!! Hai sparato a zero sulle case farmaceutiche fino a ieri. Sei proprio comico”, scrive Simona. C’e’ anche chi attacca la ministra Giulia Grillo: “Eccolo spiegato il silenzio del ministro della salute di big pharma … stava per ufficializzarsi il passaggio alla scienzah. Penosi azzeccagarbugli dei cinquestalle! Mi fate schifo!”, sostiene Giuseppe. E Fabrizio fa un’analisi a più ampio raggio: “Fatto solo promesse elettorali per raccogliere voti e state facendo tutto il contrario: TAP, TAV, trivellazzione, vaccini, ecc. Si siete il governo del cambiamento… in peggio. Quasi quasi mi fate rimpiangere Renzi e Berlusconi…“.

Ci sono anche (rari) commenti favorevoli, e diversi che invece sottolineano il senso della polemica furibonda che si è scatenata: “Quando cavalchi la parte peggiore degli istinti umani per fare audience e poi ti torna in faccia tutta la m… che leggi nei commento, sappi che te la sei meritata”, chiosa Alessandro.