Minetti, la “trattativa”: lascia per un centro fitness a Los Angeles?

Pubblicato il 23 luglio 2012 11:57 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2012 11:57
minetti

Nicole Minetti (LaPresse)

ROMA – Un “aiutino” economico per comprare un centro fitness in quel di Los Angeles e una “spintarella” per entrare nel giro delle fiction “made in Usa”. Nicole Minetti, raccontano il Secolo XIX e il Corriere della Sera, starebbe trattando la sua “buonuscita” dalla politica, dal posto di consigliere regionale della Lombardia ed evidentemente anche dall’Italia.

Una “sparizione” che, però, secondo quanto riportano i due quotidiani, avrebbe un costo “extra” per Silvio Berlusconi. C’è di più: secondo il Secolo, in realtà, l’idea delle dimissioni (non ancora presentate) non sarebbe del Pdl ma proprio di Minetti. Scrive il quotidiano:

“A partire dal 20 giugno i suoi tre tutor in consiglio regionale cominciano a mandare sms a Roma in cui avvertono i grandi capi che la Minetti non regge più la pressione mediatica e ha deciso di mollare la poltrona. Si tratta di Clotilde Strada, storica segretaria amministrativa del partito a Milano fin dal ’94, del consigliere regionale Doriano Riparbelli e del senatore Giancarlo Serafini”

Il messaggio, racconta il Corriere, sarebbe arrivato anche a Denis Verdini e quindi a Berlusconi. Minetti ovviamente smentisce. A questo punto l’attesa è per la prossima puntata: arriveranno le dimissioni? E cosa farà poi Minetti? Volerà a Los Angeles?

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other