Patroni Griffi contro le auto blu: “Quelle inutili ad associazioni di volontari”

Pubblicato il 23 Gennaio 2012 13:16 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2012 15:01

ROMA – ''L'auto blu non deve essere piu' uno status symbol ma qualcosa che serve a far lavorare meglio l'ufficio, non il suo titolare''.

Lo ha detto a Sky TG24 Filippo Patroni Griffi. Il ministro della Pubblica amministrazione e della Semplificazione ha per questo annunciato, nel corso della rubrica 'Un caffè con…', di voler estendere il monitoraggio gia' avviato sul loro utilizzo, al quale ha risposto l'80% delle amministrazioni, ad una valutazione qualitativa con la quale cercheremo – ha spiegato – anche di capire perche' gli enti si ostinano ad avere auto di proprieta' e non si orientino di piu' al noleggio che garantisce costi notevolmente piu' bassi.

Le auto che risulteranno inutili vorremmo darle ad esempio ad associazioni che svolgono assistenza domiciliare''.