Ruby, Berlusconi al Pdl si proclama innocente: Credevo fosse la nipote di Mubarak

Pubblicato il 9 Febbraio 2011 20:58 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2011 21:26
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA -“Ve lo ripeto, io sono innocente e non ho nessun addebito. Credevo che Ruby fosse la nipote di Mubarak”: parola del premier Silvio Berlusconi, secondo quanto scrive l’Ansa citando il racconto di alcuni presenti, nel corso del suo intervento all’Ufficio di presidenza del Pdl ripercorrendo l’intera vicenda al centro dell’indagine giudiziaria di Milano.